Evia

Informazioni generali

Osservando una mappa della Grecia, molta gente non si rende conto che Evia (Euboea) è realmente un'isola è la seconda isola per estensione dopo Creta ed ha molto da offrire è eccellente da esplorare, poichè ci sono molti villaggi e posti interessanti degno di una visita. Naturalmente, ci sono anche spiagge piacevoli e, a seconda di dove vi fermate, potete godere di pace e quiete, oppure scatenarvi nell'intensa vita notturna. Evia può essere visitata sia in inverno che d'estate. Ha una stazione sciistica che è molto popolare fra i Greci, cosè come i posti per gli sport d'acqua.

Storia

Evia è stata abitata sin dall'epoca preistorica. Il suo insediamento più importante è diventato presto Chalkida, poichè era il più vicino al continente ed aveva risorse naturali di rame, che hanno reso la città un centro commerciale di grande importanza. Il nome del'isola significa il " ricchi di bestiame". Nel quinto secolo fa parte della lega ateniese contro i persiani, ed uno dei suoi centri più importanti era Eretria. Ha aiutato la colonia di Mileto durante la sommossa ionica nel 499 Avanti Cristo, ma quando la rivolta fallè la guerra contro i persiani divenne inevitabile. Eretria è stata distrutta dai persiani sette anni dopo la sommossa.

Nel quarto secolo AC era un centro culturale importante e la scuola di filosofia di Eretria è stata fondata qui. I Romani l'hanno invasa nel terzo e secondo secolo AC ed Evia è diventata un vassallo dell'impero, come il resto della Grecia. Durante il periodo bizantino molti chiese e monasteri si costruiscono e si sviluppano sull'isola ed ha per secoli mantenuto la sua favorevole posizione commerciale, anche se parti dell'isola sono state attaccate dai pirati di tanto in tanto. I Veneziani sono arrivati nel tredicesimo secolo ed Evia diventerè terreno di battaglia fra loro ed i Turchi, a causa della sua posizione strategica. La Guerra di Indipendenza iniziata nel 1821 ha visto la gente di Evia combattere duramente contro gli oppressori.

Che cosa vedere

Chalkida, è stato capoluogo di Evia sin dall'antichità Oggi è una città moderna, con molti negozi, banche, bar, ristoranti ecc. Qui si trova il ponte che collega l'isola al continente e dove partono i traghetti. Potete visitare un interessante museo archeologico e vedere le rovine di templi antichi, cosè come una fortezza del quindicesimo secolo. La seconda città più estesa è Eretria un importante centro finanziario e culturale nella Grecia antica. Inoltre ha un museo archeologico e potete vedere le rovine di un antico teatro, di case e di templi. Kimi è situata in alto sul mare e qui potete visitare un museo di folclore, cosè come le rovine antiche e un monastero bizantino. E' una delle più vecchie città su Evia. Limni è un'altra città interessante. Qui, potete visitare il monastero di Galataki e vedere antiche rovine. Nota: nel visitare un monastero, assicuratevi di essere vestiti a modo: gonne lunghe espalle coperte per le donne, pantaloni lunghi per gli uomini. A Edipsos ci sono bagni curativi sin dall'antichità e oggi potete andare nelle stazioni termali. Potete anche visitare i resti di una città antica. Ci sono centinaia di villaggi su Evia da visitare e potrebbe essere ingiusto non menzionarli tutti qui. Vi assicuriamo che ci sono molti più luoghi da visitare di quelli che citiamo. Paleochora ha una caverna interessante, cosè come parecchi resti antichi. In Ano Potamia potete visitare un kastro costruito dai Franchi durante il Medio Evo. In Rouvies c'era un oracolo dedicato ad Apollo, qui potete visitare un interessante monastero chiamato Osiou David Geronta. A Orei c'è un'altra fortezza costruita dai Franchi e vicino c'è la bella pianura di Istea. In Gialtra ci sono sorgenti di acque curative. Ci sono pozzi caldi radioattivi anche a Therma.

Cosa fare

:Oltre ad esplorare quest'isola stupefacente, ci sono parecchi posti per gli sport acquatici a Chalcida, Nea Stira ed intorno a Kimi, d'estate e di sci sul Monte Difris in inverno. Potete fare trekking o alpinismo e approfittare delle stazioni termali.

Evia Spiagge

Ci sono spiagge tutto intorno all'isola. Per accennarne appena alcune: Artaki, Nea Stira, Heliadou, Kimi, Angali, Agiokambos ed Agios Georgis.

Vita notturna

:Per un'ampia varietà di bar e locali, Chalkida è il migliore posto per voi perchè è la più grande città su Evia. Non aspettatevi notti selvagge come a Kos e Ios comunque: Evia è frequentata soprattutto da greci, che hanno un atteggiamento pè rilassato nei confronti dell'alcool e del nightclubbing. Trovate anche altri bar nei differenti villaggi dell'isola.

Ristoranti

e Cibo. Evia è un'isola molto tradizionale e vi accorgerete che quasi ogni villaggio ha almeno una sua specialità Solitamente si può entrare in cucina per vedere cosa si sta preparando, pochi posti hanno il menè in inglese.

Shopping

: A Chalkida ed Eretria trovate tutto ciè di cui avete bisogno e nei villaggi intorno ad Evia ci sono molti negozi piacevoli con oggetti tradizionali è una buona idea chiedere in ogni villaggio quale è l'oggetto specifico da acquistare come souvenir.

Muoversi

C'è una vasta rete di strade sull'isola, cominciate da Chalkida, affittate un'automobile lè ed esplorate Evia. Da Chalkida ci sono anche molti bus.

Come Arrivare

:Evia è collegata al continente da un ponte di ferro (Chalkida). Ci sono anche traghetti, bus e una ferrovia. Prendete un volo diretto ad Atene e da lè vi recate ad Evia in un ora circa, (Athene-Chalkida=88km). Kimi ha traghetti da e per Volos, Alonissos, Skopelos, Skyros, Kavala, Skiathos e Limnos.

Alberghi:

Informazioni su Evia

Numeri telefonici*
Superficie: 175 km2
Popolazione:
Bancomat: Si
Internet Cafè Si
La montagna più alta: Monte Dirfis, 1745m
Aeroporto: No
Prezzi: Nella media
Tour operator:
Codice internazionale: 0030
Codice locale: Eretria: 22990, Chalkis: 22210
Centro sanitario: 22210 21901 (ospedale di Chalkis)
Polizia: 27777
Guardia costiera:
Polizia del porto: 22220/22606 (Kimi)
Azienda telefonica (OTE):
Ufficio di informazione turistica: Edipsos: 22260/23500
Bus: 210/8317153 (centrale di Atene)
Treni: 210/5222491 (centrale di Atene)

Evia

*Le informazioni riportate potrebbero essere imprecise, per favore se avete notizia di variazioni avvisateci.

DMCA.com

benvenuti Evia