Serifos

Informazioni generali

Serifos è un'isola rinomata per il cibo eccellente e l'atmosfera rilassata è una meta vacanziera popolare fra i Greci, e non è stata ancora commercializzata dal turismo internazionale. Gli abitanti locali hanno vissuto dell'estrazione mineraria di rame e ferro nell'antichità insieme a pesca ed agricoltura, principalmente fichi ed olive. I locali sono molto amichevoli e, se siete fortunato, potreste potere vedere alcune celebrazioni dei loro matrimoni, delle celebrazioni dei Santi ed altre occasioni di festa.Serifos è la terza isola delle Cicladi occidentali in ordine di grandezza. Si trova tra Kithnos e Sifnos ed è circa 7,5 miglia nautiche da queste. Ha una forma rotonda con una superficie di 75 kmq, e dista 73 miglia nautiche dal Pireo, un viaggio di 4 ore in barca è un'isola montagnosa e Tourlos (585 metri) è la sua cima più alta.
Sifnos, come le altr isole delle Cicladi, è poco verde, eccetto che nelle pianure ed allependici delle montagne.
Il clima è secco e molto sano, con estati fresche e brevi inveri piovosi.
I 1.250 abitanti dell'isola sono principalmente agricoltori e allevatori di bestiame. Si coltivano agrumi, uva e primizie.
Solo pochi abitanti sono impegnati nel settore turistico, anche se questo si è particolarmente sviluppato negli ultimi anni. Gli isolani conducono una vita molto semplice, sono ospitali e tranquilli, e cecano di soddisfare le esigene dei visitatori con molta gentilezza.
Serifos conserva i colori tipici delle isole Cicladi, con le pittoresche case dipinte di bianco,palazzi in stile neoclassico, mulini e chiese strette intorno a vicoli e strade labirintiche.
vengono consevate intatte anche le tradizioni ed i costumi locali, le feste, le danze tipiche delle Cicladi contrassegnate dai ritmi veloci e l musiche al suono di violini e clarinetti.

Storia

Secondo la mitologia, questa è l'isola dove sarebbe giunta Diana, con il figlio avuto da Zeus, Perseo, dopo che erano stati rinchiusi in una scatola ed erano stati gettati nel mare dal padre di Diana in collera. Qui, Perseo è cresciuto, diventando un ragazzo giovane e fine, ma la felicità si è poi incrinata quando il re dell'isola si è innamorato di Diana, che non ha ricambiato le sue attenzioni.
Il re allora ha spedito Perseo in missione per uccidere la Medusa, sperando che egli non avrebbe più fatto ritorno.
Con l'aiuto degli dei, Perseo, riesce ad uccidere la Gorgone e, ritornato sull'isola, pietrifica il re mostrandogli la testa della Medusa. Serifos ha un sistema democratico fin dal settimo secolo Avanti Cristo. Era nella condizione di vassallo di Atene, in seguito è stata dominata dai macedoni, dai Romani, dall'impero bizantino, dai Veneziani e dai Turchi. Durante tutta la sua storia è stata costantemente sotto l'attacco dei pirati. Serifos infine è stato liberata nel diciannovesimo secolo, dopo aver combattuto fianco a fianco con il resto della Grecia contro i Turchi dal 1821 in poi.

Che cosa vedere

Il capoluogo, Chora, ha una cittadella antica, che è stata usata nel corso dei secoli per proteggere gli abitanti dai pirati e dagli invasori stranieri. Qui, c'è un museo archeologico ed una chiesa del diciottesimo secolo. Il monastero Taxiarchon non è aperto per il pubblico, ma è abbastanza
impressionante anche a vederlo da fuori. E' del sedicesimo secolo.


Livadi, il porto di Serifos, si trova a 5 km a sud di Hora. Qui approdano le navi, gli yacht ed i caicchi.
Le candide case del villaggio sono costruite in una zona ricca di vegetazione, alberi da frutto,orti e giardini.Un tutt'uno pittoresco accentuato dalle stradine ad acciottolato strette e labirintiche.

Megalo Livadi insediamento balneare di Megalo Livadi, si trova a 13 km a sud-ovest di Hora. Nel 19è secolo, qui era il porto principale dell'isola, sempre molto affollato, mentre oggi è rimasto un pittoresco villaggio sul mare con pochi abitanti. Nella zona sono stati rinvenuti i resti di antiche tombe di grande interesse archeologico. A Megalo Livadi merita una visita la chiesa bizantina di Agios Ioannis Battista con pregevoli affreschi
L'insediamento balneare di Megalo Livadi, si trova a 13 km a sud-ovest di Hora. Nel 19è secolo, qui era il porto principale dell'isola, sempre molto affollato, mentre oggi è rimasto un pittoresco villaggio sul mare con pochi abitanti. Nella zona sono stati rinvenuti i resti di antiche tombe di grande interesse archeologico. A Megalo Livadi merita una visita la chiesa bizantina di Agios Ioannis Battista con pregevoli affreschi (17è sec.)

Hora è il capoluogo di Serifos sul lato orientale dell'isola. E 'una città molto bella, un tipico esempio di architettura cicladica con case bianche, strette stradine, mulini a vento.
Sulla collina sovrastante c'è un castello veneziano da dove si gode di una vista mozzafiato sul mare.
In città da visitare le notevoli chiese bizantine: Metropolis di Agios Athanasios (quarto-quinto secolo DC), Evangelismos (Annunciazione), la chiesa di Cristo, Eleutherios Agios, Agios Ioannis Theologos, costruita sul sito di un antico tempio di Athena, e Agios Konstantinos.
C'è anche una notevole collezione archeologica con reperti del periodo ellenistico e romano ospitata nel palazzo del Municipio, un edificio costruito nel 1907.

Aspropyrgos si trova vicino al villaggio di Koutalas, 10 km a sud-ovest di Hora. Si tratta di una fortezza ellenistica di grande importanza storica che porta le testimonianze di molti momenti significativi della storia di Serifos.

Il monastero Taxiarches è stato costruito nei primi anni del 17è secolo. E' il monumento più significativo di Serifos e dista 8 km a nord di Hora. Dal di fuori sembra una enorme fortezza con un alto muro e diversi edifici all'interno che ospitano una piccole ma pregevole collezione di oggetti ecclesiastici, manoscritti bizantini e documenti rari.
All'interno, nella costruzione principale si trova uno squisito pavimento di marmo che raffigura un'aquila a due teste risalente al 1690, alcuni affreschi realizzati da Emmanoulis Skordilis, antiche preziose icone, e un meraviglioso portale di marmo e legno intagliato. Tra i tesori dell'isola uno scrigno magnifico e un trono episcopale scolpito.

Castello di Hora. Il famoso castello veneziano domina Hora. Gli stemmi di diverse famiglie veneziane scolpiti su varie parti del castello ricordano al visitatore l'epoca della dominazione veneziana che ha fortemente influenzato l'isola. Solo una parte delle mura resta oggi dell'unità costruttiva del castello, e dl suo antico splendore.
Una serie di antiche cappelle circondano il castello, come quella di Agios Ioannis Theologos, costruita sulle rovine di un antico tempio di Atena. Il castello offre una vista mozzafiato sul mare.

Cosa fare

:Serifos è un'isola dove rilassarsi e godersi sole e mare, la migliore cosa da fare qui è quella di di portarsi buoni libri e riposarsi.

Serifos Spiagge

Serifos ha molte spiagge Livadaki è grande, adatta per le famiglie e per i bambini, ci sono anche un paio di taverne. Un altra bella spiaggia è Psili Ammos. Ce ne sono altre, gli isolani solitamente sono disposti a suggerirvene qualcuna.

Vita notturna

:Non andate a Serifos per cercare vita notturna. Lè al massimo potete attardarvi nelle piccole taverne sul mare e godervi l'atmosfera incantata.

Ristoranti

Serifos è nota per la sua buona cucina. Il motivo è che la maggior parte dei vacanzieri sull'isola sono greci, e sanno cosa vogliono quando si tratta di mangiare. La maggior parte delle taverne a Chora sul mare.

Shopping

: Ci sono un paio di negozi di souvenir a Chora, ma non aspettatevi troppo.

Muoversi

C'è un bus locale che collega Chora con alcune delle spiagge. Potete anche affittare un'automobile o una bici, o prendere una barca.

Come Arrivare

:Gli aeroporti più vicini sono a Milos e ad Atene. Prendete il traghetto da lè oppure l'aliscafo durante l'alta stagione.

Serifos Alberghi

Nais Hotel situato nel pittoresco e popolare località di Livadi, questo albergo si trova sulla costa sud-orientale dell 'isola di Serifos, a soli 500 metri dal porto.
con colori di mare blu, e tutto è composto da camere arredate con gusto. L'ambiente dell'hotel è elegante, con un bellissimo giardino che ha fiori, dove è possibile sedersi e ammirare la baia, la spiaggia dorata e la vista del tramonto. La pacifica e bella dintorni rendono uno dei più preferito Serifos alberghi. Serifos è l'ideale per tutti i tipi di visitatori, in quanto è caratterizzato da un ben sviluppata zona turistica che approvvigiona per tutti i gusti. L'isola offre paesaggi mozzafiato e oltre 70 spiagge. La connessione Internet wireless è disponibile in tutta la struttura ed è libero di charge.Free Parcheggio pubblico disponibile in una località vicina.

Informazioni su Serifos

Numeri telefonici*
Superficie: 70 km2
Popolazione: circa 1000
Bancomat: Si
Internet Cafè Si
La montagna più alta: Tourlos, 586m
Aeroporto: No
Prezzi:
Tour operator:
Codice internazionale: 0030
Codice locale: 22810
Centro sanitario: 51202
Polizia: 51300
Guardia costiera:
Polizia del porto:
Azienda telefonica (OTE): 51399
Ufficio di informazione turistica:

Serifos

*Le informazioni riportate potrebbero essere imprecise, per favore se avete notizia di variazioni avvisateci.

DMCA.com

benvenuti Amorgos