Paxi

Informazioni generali

Molti probabilmente non hanno persino mai sentito parlare di quest'isola, un posto ideale per chi è alla ricerca di calma e relax. Una piccola perla, molto graziosa, verde e montagnosa, Paxi offre parecchie cose da vedere, spiagge meravigliose e gente molto ospitale. Gli isolani vivono parzialmente di agricoltura, pesca e allevamento, ma in parte anche di turismo. Molti giovani isolani si recano d'estate per lavoro sulle altre grandi isole e ritornano a godersi la quiete della loro isola in inverno.

Storia

La mitologia vuole che il dio Poseidon abbia generato quest'isola colpendo Corfè con il suo tridente, in modo che lui e sua moglie Amfitrite potessero restare in pace e rilassarsi. Anche se potrebbe essere stata abitata molto prima di allora, tradizionalmente sono i Fenici ad essere ritenuti i primi coloni su Paxi. Anche il nome lo indica, perchè “Pax” significa ardesia nella loro lingua. I Romani hanno dominato l'isola a partire dal secondo secolo Avanti Cristo e durante l'epoca bizantina ed il Medio Evo è stata attaccata costantemente dai pirati. Dopo che vari reggenti e crociati sono passati da Paxi, l'isola è stata presa infine dai Veneziani, all'inizio del sedicesimo secolo. Alla fine del diciottesimo secolo, l'isola è appartenuta all'esercito di Napoleone e, per un breve periodo, ha fatto parte dell'Unione Ionica. Durante la maggior parte del diciannovesimo secolo Paxi è stato un protettorato britannico. La Guerra di Indipendenza è cominciata nel 1821 e nel 1864 Paxi è stata liberata.

Che cosa vedere

Paxi è bella e graziosa di per sè ma c'è anche un kastro veneziano e la caverna di Ipapanti.

Cosa fare

: Venite qui per riassarvi, portatevi l'attrezzatura per le immersioni e godetevi le acque limpide. A volte ci sono escursioni giornaliere a Corfè

Paxi Spiagge

Ci sono alcune piccole e belle spiagge che potete scoprire da voi, ma le più note sono a Gaius e a Lakka.

Vita notturna

:Ci sono alcuni bar a Gaius, ma non aspettatevi party selvaggi. Nel posto, godetevi le serate estive con una bibita fresca in uno dei locali, piccoli e tranquilli, o attardatevi dopo cena nelle taverne.

Ristoranti

e Cibo. Troverete che qui le taverne servono i piatti della cucina greca tradizionale. In qualche posto potete anche trovare la pizza e la pasta.

Shopping

:PA Gaios ci sono un paio di negozi in cui potete comprare il rinomato olio d'oliva delle isole e souvenir più tradizionali.

Muoversi

C'è un bus che collega Gaios e Lakka ed alcuni taxi. Oltre a questi mezzi non c'è altro, dovrete camminare.

Come Arrivare

:Ci sono traghetti quotidiani fra Paxi e Patrasso. Ci sono inoltre collegamenti con Igoumenitsa.

Informazioni su Paxi

Numeri telefonici*
Superficie: 25 km2
Popolazione: 3000 circa
Bancomat: Sè in Lakka
Internet Cafè Si
La montagna più alta:
Aeroporto:
Prezzi: Nella media
Tour operator:
Codice internazionale: 0030
Codice locale: 26620
Centro sanitario: 31466
Polizia:31222
Guardia costiera:
Polizia del porto: 31259
Azienda telefonica (OTE): 32099
Ufficio di informazione turistica:

Paxi

*Le informazioni riportate potrebbero essere imprecise, per favore se avete notizia di variazioni avvisateci.

DMCA.com

benvenuti Paxi