Limnos

Informazioni generali

Limnos è una bella isola situata nel nord del Mar Egeo è un'isola vulcanica e quindi il dio del fuoco Hephaestus era qui particolarmente adorato sin dall'antichità Un'isola molto verde e rigogliosa, ha benedetto la sua gente con il terreno fertile in cui si coltivano olive, frutta e frumento, si allevano animali di razza e si produce miele con i molti fiori che coprono Limnos. Gli isolani qui sono ancora molto tradizionalisti, il che significa che giudicano ancora l'ospitalità come qualcosa di quasi sacro ed hanno mantenuto molte vecchie usanze. Per i turisti, Limnos offre spiagge e molte cose interessanti e belle da vedere. L'isola è una meta estiva popolare sia per i greci che per gli stranieri, ma ha tuttavia mantenuto la sua atmosfera genuina.

Storia

Secondo la mitologia, la dea Hera un giorno, molto arrabbiata con suo figlio Hephaestus, lo ha gettato fuori dal Monte Olimpo. Atterrato su Limnos, è stato preso in cura dagli abitanti dell'isola, il che ha reso la stessa un posto veramente speciale. Alcuni miti sostengono che la sua officina fosse in Sicilia, altri sostengono invece che ha lavorato a Limnos. Ciè che è sicuro, tuttavia, è che Hephaestus era il dio patrono di quest'isola e che qui almeno un tempio è stato costruito in suo onore. Un'altra storia ci racconta che le donne di Limnos, arrabbiate, hanno assassinato tutti gli uomini dell'isola, dopo che per molto tempo si sono sentite trascurate dai mariti. Hanno cacciato via il loro re Thoas ed hanno governato da sole l'isola come meglio credevano. Quando Giasone e gli Argonauti si fermano sull'isola, per un certo periodo resteranno lè con le donne, che rimarranno incinte, e cosè la popolazione di Limnos ritornerè ad avere anche dei maschi. Gli scavi archeologici hanno trovato reperti di insediamenti molto antichi su Limnos. Ci sono alcune teorie che sostengono che i primi abitanti fossero Etruschi. Nel quinto secolo Limnos fa parte dell'impero persiano, e quando la Grecia sconfiggerè il nemico, Limnos diventerè membro della Lega Ateniese. Dopo seguiranno le stesse dominazioni che interessano tutto l'Egeo: i Macedoni, Romani, l'impero bizantino, i Genovesi, i Veneziani ed i Turchi. L'isola inoltre ha sofferto vari attacchi da parte dei pirati. Quando la Guerra di Indipendenza è cominciata nel 1821, Limnos ha combattuto coraggiosamente. L'isola è stata liberata nel 1912.

Che cosa vedere

Sopra Myrina, capoluogo di Limnos, torreggia il kastro. Era probabilmente un'acropoli nell'antichità ma quello che vediamo oggi proviene dal periodo veneziano. A Myrina c'è un interessante museo archeologico, con i reperti trovati sull'isola. Il museo merita una visita perchè esso possiede molti reperti antichi, e ceramica, estratti dagli scavi fatti nei dintorni di Polyohni, di epoca preistorica. Cosè come da Polyohni, gli antichi reperti provengono anche da Myrina, Hephaestea e Kavirio. Anche Poliochni è un antico insediamento che è stato trovato grazie agli scavi sull'isola. La sua gente se ne è andata verso la metà del secondo millennio AC, probabilmente a causa di un terremoto. A Repanidi ci sono le rovine di un castello bizantino. La chiesa della Fonte della Vita (Zoodochos Pigis) è importante per chi si interessa di storia, perchè qui c'è la statua di una ragazza chiamata Maroula che ha combattuto i Turchi nel XVè secolo. Non lontano da Myrina si trova Kondias villaggio grande e pittoresco con i suoi palazzi tradizionali. 28 chilometri da Myrina si trova il villaggio di Kaminia. Qui potete vedere le rovine dell'antico insediamento di Polyohni. Vicino a Kaminia c'è il villaggio di Moudros, il vecchio capoluogo dell'isola. Andando a nord-est da qui, si trova il villaggio di Kondopouli in cui i si possono visitare due insediamenti antichi: Hephaestea e Kavirio. A Hephaestea ci sono le rovine di un antico insediamento che potete visitare. Anche se il luogo era giè abitato prima di allora, ci sono reperti di templi e di un teatro romano qui. Lè vicino c'è il tempio di Kavirio che probabilmente era utilizzato per cerimonie religiose in antichità Alla punta nordest dell'isola c'è il villaggio di Plaka in cui troverete la stazione termale, ad Agios Haralambos. A Skandali potete anche visitare il monastero di Agios Sozon.

Cosa fare

: Sport d'acqua sulla varie spiagge, campi da tennis e campo da golf. A Mirinia c'è un cinematografo: tutte le pellicole sono in lingua originale con sottotitoli in greco.

Limnos Spiagge

Limnos ha molte spiagge. Potete cercarvene una per conto vostro, un posto tranquillo se preferite, o recarvi in quelle più popolari,come Fanaraki, Riha Nera, Romeicos Gialos e Kaminia. Con una linea costiera di 259 km si trovano un pè dappertutto sull'isola belle spiagge sabbiose. Vicino a Myrina potete godere di acque basse e sabbie dorate come anche a Romeikos Gialos e a Riha Nera. Belle spiagge sabbiose non sono difficili da trovare. Provate anche le spiagge di Avlona e di Plati. Al villaggio di Kondias c'è la spiaggia di Evgati e potrete divertirvi a nuotare a Kotsinas, vicino a Repanidi. La spiaggia di Varoskopos, vicino al villaggio di Kaminia è interessante, mentre a sud-est di Moudros c'è la spiaggia di Fanaraki, con, vicino, la spiaggia di Agios Gianis. Sul litorale nordest dell'isola, non lontano da Plaka, c'è il piccolo villaggio di Panagia. Ci sono spiagge belle anche intorno a questa zona, come quella di Agia Sotiras e, più avanti, di Kolokithi.

Vita notturna

:La vita notturna qui è abbastanza vivace, senza essere troppo selvaggia. Troverete bar e club a Myrina.

Ristoranti

e Cibo. Limnos è un'isola eccellente per gustare una cucina veramente genuina. Ci sono molti ristoranti a Myrina e nei villaggi, ma dovreste chiedere le specialità locali se davvero volete provare il gusto di Limnos. Ci sono varie specialità di frutti di mare, formaggio locale, miele e vino, cosè come l'halva, una specie di dolce molto rinomato.

Shopping

:Troverete parecchi negozi a Myrina. Vendono tessuti e monili, ma la cosa più tipica che potete acquistare a Limnos sono vino e miele locali.

Muoversi

I trasporti sull'isola sono buoni, i bus locali collegano tutti i villaggi e le città principali, ci sono anche taxi e automobili in affitto, cosè come barche per le varie spiagge.

Limnos Alberghi

Lemnos Village Resort Platy Beach, 81400 Platy,
Godete dell'ospitalità greca e di una vasta scelta di attività in questo villaggio, ideale per le famiglie.

limnosUna vacanza qui e sarete davvero lontani da tutto: potrete rilassarvi o mantenere la forma; rinfrescarvi nella piscina all'aperto o giocare a tennis o a ping pong; i bambini potranno disporre dell'area giochi; piccoli e grandi, inoltre, adoreranno la spiaggia di sabbia del posto.

Nei pressi troverete Myrina, una graziosa città portuale in cui potrete assaggiare la cucina locale o passeggiare nell'area del porto.

I tetti rossi e le pareti color pastello delle camere nello stile di una villa creano macchie di colore e conferiscono al luogo un aspetto esotico. Gustate l'atmosfera genuina di questo villaggio, dove troverete sempre qualcosa da fare.

Come Arrivare

:Ci sono voli a Limnos da Atene e potete anche prendere un traghetto da Rafina per arrivare qui. Ci sono anche collegamenti in traghetto da Lesvos, da Chios e da Salonicco. E poi con Mykonos, Paros, Syros, Kos, Patmos e Rodi cosè come con Volos Kavala e Alexandropoulis nel nord della Grecia.

Informazioni su Limnos

Numeri telefonici*
Superficie: 476 km2
Popolazione: 16000 circa
Bancomat: Si
Internet Cafè Si
La montagna più alta: Skopia 470m
Aeroporto: Si
Prezzi:
Tour operator:
Codice internazionale: 0030
Codice locale: 22540
Ospedale: 22222, 23333
Polizia: 22200
Polizia turistica: 22221
Guardia costiera:
Polizia del porto: 22823
Aeroporto: 29428
Vigili del fuoco: 22199
Azienda telefonica (OTE):

Limnos

*Le informazioni riportate potrebbero essere imprecise, per favore se avete notizia di variazioni avvisateci.

DMCA.com

benvenuti Limnos