home page
Greciastoria della greciamusicavacanze in GreciaCucina Grecatraghetti in Greciaisole grecialavorare in Greciaguidare in greciaMappa Grecia Introduzione Storia Vedere Egina Spiagge Ristoranti Spostarsi informazioni turistiche Che cosa fare Vita notturna Shopping Come Arrivare Egina Alberghi
index

Egina

Informazioni generali Egina è una delle isole del golfo di Saronico, appena fuori Atene. Molti Ateniesi hanno case estive su quest'isola graziosa che è la destinazione perfetta per chi vuol eginatrascorrere una vacanza piacevole e nello stesso tempo avere qualcosa da vedere. La popolazione locale ha sempre avuto a che fare con il mare: pescatori, marinai o costruttori navali. Altri sono agricoltori e coltivano olive, pistacchi e frutta. La città di Egina ha molte attrazioni, un giro in città su un carretto a cavallo è un'esperienza piacevole e un buon modo per ammirare le bellezze del capoluogo. La città ha molti edifici interessanti, in stile neoclassico, fra di loro il primo palazzo del governo greco, l'orfanotrofio, fondato dal primo presidente greco, Ioannis Kapodistrias, le case dei rivoluzionari Kanaris e Kountouriotis e degli uomini politici Spyridon Trikoupis e Harilaos Trikoupis. Sulla banchina potete visitare la piccola chiesa bianca di Agios Nikolaos e, lì vicino, la chiesa di Agios Dionysios, la cattedrale di Egina. A nord della città, seguendo la strada che parte dal porto, trovate le rovine dell'antico tempio di Apollo.

Egina Storia: Secondo la mitologia, Egina era una bella principessa della quale si era innamorato Zeus. Per restare solo con lei, l'ha portata su quest'isola disabitata dove hanno avuto un figlio, Aeacus, che è stato il primo re dell'isola. L'isola è stato abitata durante l'Età della Pietra, e nell'antichità era un luogo importante. Un aneddoto interessante: le prime monete del mondo occidentale sono state fatte qui nel settimo secolo Avanti Cristo. Quando sono scoppiate le guerre persiane nel quinto secolo AC Egina ha parteggiato per i persiani, probabilmente a causa della sua rivalità con Atene. L'isola ha cambiato comunque bandiera, e dopo la battaglia di Salamina si è alleata con Sparta. E' scoppiata così la guerra contro Atene, e la maggior parte degli isolani si sono rifugiati nel Peloponneso. Durante il Medio Evo, l'isola è stata costantemente attaccata dai pirati e le invasioni veneziane e turche hanno lasciato il segno. L'isola è stata liberata nel 1830 e la città di Egina è stata la prima capitale della Grecia libera. La prima dracma moderna è stata coniata qui, sulla dracma è raffigurata la fenice che risorge dalle ceneri. Sull'isola è stato stampato il primo giornale e costruita la prima prigione.

Che cosa vedere I villaggi ed il paesaggio di Egina sono belli, è consigliato visitare per bene tutta l'isola. Grazie alla sua importanza nell'antichità ci sono molti luoghi antichi da vedere, il più famoso e visitato è il tempio di Athena Aphaia, del sesto secolo AC. Potete anche visitare i luoghi antichi sul Monte Oros, dove si trovano anche le rovine di un tempio dedicato a Zeus. E' molto interessante anche girare per la città di Egina, dove c'è tra l'altro un museo archeologico molto interessante. Il monastero di Agios Nektarios è un posto molto interessante da visitare. Il santo stesso è sepolto qui e si dice che abbia poteri miracolosi e curativi. Paleochora è una città bizantina abbandonata, da visitare. Ad Egina c'è la casa in cui ha vissuto per alcuni anni Nikos Kazantzakis, l'autore di Zorba il Greco. isola EginaDegno di una visita è il palazzo che ha ospitato il primo governo della Grecia sotto la guida di Ioannis Kapodistrias. Nel porticciolo della città di Agia potete visitare l'antico tempio di Aphaea. Vicino c'è una bella spiaggia. Il porticciolo di Agia è l'unico posto di Egina che attrae il turismo organizzato, per via della vicinanza con il tempio antico e dell'infrastruttura turistica sviluppata. A Souvala, 10 chilometri dalla città di Egina, c'è una famosa stazione termale, spiagge piacevoli e molte opportunità di soggiornare. Perdika è un'altra città pittoresca di Egina in cui troverete taverne di pesce, piccole e piacevoli, vicino alla spiaggia di Marathonas. Palaeochora è il vecchio capoluogo di Egina, qui c'è il monastero di Agios Nektarios, e le rovine di un castello medioevale.

Che cosa fare :Oltre a rilassarvi sulla spiaggia, potete anche fare escursioni ad Atene ed alle isole circostanti. Potete anche affittare un carretto con cavallo per visitare la città di Egina. L'isola di Agistri è la più vicina ad Egina. Un bel resort del Peloponneso, Methana, dista soltanto 20 minuti in barca, e lo stesso tempo si impiega per raggiungere la verde isola di Poros, un escursione ideale da fare in giornata.

Egina Spiagge Le spiagge su Egina sono molto belle. La spiaggia del porticciolo di Agia è probabilmente quella più popolare, lunga e sabbiosa, e adatta ai bambini. Altre spiagge le potete trovare a Marathonas, Suvala, Vagia e Perdika. A Kypseli potete nuotare alle spiagge di Kavouropetra e di Leonti. Ma anche nella città di Egina ci sono alcune spiagge abbastanza piacevoli. Una verso il tempio di Apollo e le altre sull'altro lato della città.

vita notturna:Ad Egina trovate bar e club. I frequentatori sono sia greci che stranieri e potete scegliere fra i locali tranquilli, i posti ricchi di atmosfera o quelli più vivacii.

Ristoranti Ristoranti internazionali e greci nella città di Egina. Nei piccoli paesini di pescatori potete anche fare dei pasti veramente piacevoli ed i frutti di mare sono eccellenti.
Nota: Appena dietro il mercato di pesci di Egina trovate alcuni ristoranti molto piacevoli e poco costosi, al Ristorante Agorà potete gustare pesci freschi, in special modo il gavros ed il merluzzo, (Bakaliarakia), i piccoli gamberi freschi fritti sono mezes eccellenti per accompagnare ouzo o retsina

Shopping:Egina è noto per la sua ceramica, ma potete anche trovare molti negozi che vendono gioielli, vestiti e tessuti. Provate ad acquistare un po' di pistacchi locali. Egina è sempre stata un punto di passaggio nel commercio tra le isole del golfo di Saronico ed il Pireo. Nella passeggiata della città molte barche commerciali (Kaiques) venivano utilizzate per immagazzinare la frutta in navigazione e parecchi altri prodotti. Ancora oggi potete vederne alcune fra i pescherecci lungo il bacino portuale.

Spostarsi C'è un bus locale che attraversa tutta l'isola, taxi ed i veicoli in affitto. Piccole barche vi condurranno ad alcune delle spiagge più interessanti. In città potete gironzolare nelle piccole vie ed esplorare le attrazioni nascoste come la piazza del mercato ed i piccoli negozi lungo la via pedonale del mercato. Vicino al mercato del pesce troverete molte taverne, ristoranti e self-service.

Egina Alberghi:

Delfini Hotel gode di una posizione tranquilla e pittoresca nell'isola di Egina, nella splendida località di Agia Marina, circondato da pini e a soli pochi minuti a piedi dalla spiaggia e dalla strada principale.

alberghi ad EginaComodamente ubicato in prossimità del porto, l'hotel offre camere confortevoli e spaziose con letti singoli, balconi e servizi privati.Servizi Noleggio Biciclette, Autonoleggio, Banco escursioni.
Giardino, Terrazza, Camere non - fumatori, Check in e check out rapidi, Deposito bagagli, Aria condizionata.
Attivita' Pesca, Windsurf, Biblioteca, Escursionismo, Accessori per barbecue, Escursioni in bicicletta, Immersioni subacquee, Equitazione, Snorkeling.

Come Arrivare:Egina dista solo 30 minuti dal Pireo con l'aliscafo. Di conseguenza, il modo migliore per arrivarci è volare ad Atene. Egina inoltre è collegato alle altre isole del golfo di Saronico, così come alle Cicladi, perchè molti dei catamarani, degli aliscafi e dei traghetti continuano verso queste. C'è un collegamento quotidiano in traghetto per Egina dal porto del Pireo ad Akti Tzelepi.

Informazioni su Egina* Numeri telefonici*
Superficie: km2
Popolazione: 10000 circa
Bancomat: Si
Internet Cafè: Si
La montagna più alta: Mt Oros 532m
Aeroporto: No
Prezzi: Nella media
Tour operator:
Numeri* telefonici
Codice internazionale: 0030
Codice locale: 22970
Centro sanitario: 22222
Polizia: 27777
Guardia costiera:
 

 Aegina

*Le informazioni riportate potrebbero essere imprecise, per favore se avete notizia di variazioni avvisateci.


DMCA.com

benvenuti Aegina