Pyrgos

Pyrgos Santorini

Pyrgos era l'antica capitale di Santorini, un villaggio dell'entroterra dell'isola, cresciuto nel punto più alto dell'isola su un versante del monte Profitis Elias.
Fino al 1800 capitale dell'isola, nel centro del paese si può ammirare il castello medievale che conserva caratteristiche veneziane, oltre alle chiese bizantine, le case medievali . Il paese conserva l'imma gine di un luogo di potere e di prosperità.
Attorno al Castello, tenuto in ottime condizioni, le case sono disposte ad anfiteatro.

Da visitare il monastero del Profeta Elia, una delle più antiche chiese di Santorini, risalente probabilmente al 10° secolo. Merita una visita anche il vicino villaggio di Kasteli, posto su una collina poco distante e dal quale si gode di una vista meravigliosa.
Nel villaggio si trovano ristoranti, bar e taverne con musica greca dal vivo.

Molti eventi tradizionali hanno luogo qui, durante la Pasqua, come del resto accade in molte altre isole della Grecia. Qui a Pyrgos il profumo di rosmarino si diffonde dappertutto, perchè viene usato il giorno del Venerdì Santo per adornare le croci.

Lo stesso giorno, i quartieri ed il villaggio intero viene illuminato da innumerevoli lampade e luci di candela.

pyrgos santorini grecia